lunedì 30 gennaio 2012

PER NON DIMENTICARE
















E tutti
ci ricorderemo dove eravamo in quel
momento. Seduti in macchina a
cercar parcheggio, con la testa
tra i surgelati a cercar la
paella, davanti al computer a
cercare la frase giusta. Poi uno
squillo di telefonino, e
l'amico, il parente, il collega
che ti staccano una storia
inverosimile di aerei e
grattacieli, ma và via, dai,
lasciami perdere che oggi è già
una giornata difficile, ma lui
non ride e dice: ti giuro che è
vero. Ricorderemo l'istante
passato a cercare in quella voce
una qualunque sfumatura di
ironia, senza trovarla. Ti giuro
che è vero. E non dimenticheremo
la prima persona a cui abbiamo
telefonato, subito dopo, e
nemmeno quel pensiero -
immediato, sciocco ma
incredibilmente reale - "Dov'è
mio figlio? ", i miei figli, la
mamma, la fidanzata, domanda
inutile, perfino comica, lo
capisci subito dopo, ma intanto
è scattata - la Storia siamo
noi,
è solo un verso di una
canzone di De Gregori, ma adesso
ho capito cosa voleva dire -
risvegliarsi con la Storia
addosso. Che vertigine.
Alessandro Baricco

6 commenti:

  1. Ciao! Quando hai tempo passa da me, c'è un piccolo premio di riconoscimento anche per te e per il tuo blog! :)
    Ecco il link http://evelin-capici.blogspot.com/2012/01/premio-versatile-blogger.html
    Ciaoo

    RispondiElimina
  2. Io l'11 settembre 2001 non avevo acceso per niente la tv, e all'epoca non seguivo ancora i notiziari su internet, per cui arrivai alla sera e quando andai a ordinare la pizza vidi che tutti guardavano la tv del locale e la scena delle torri che crollavano...
    tutto il mondo sapeva tranne me... una sensazione assurda...

    RispondiElimina
  3. Meraviglioso Baricco! Si, la storia siamo proprio noi, è proprio così.
    Abbiamo davvero una grande responsabilità sulle spalle... la storia di domani è nel nostro presente.

    Bellissima riflessione, un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. very nice random post! Nice pictures!
    http://cookieswardrobe.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Ciao Celyne! scusa l'assenza... è stata una settimana di studio intenso che finalmente è terminata e ora ho un po' di tempo da dedicare a blogger... ^^ davvero bello questo post... mi hai fatto riflettere parecchio!!! La storia siamo noi....

    RispondiElimina

...e voi? cosa ne pensate?