giovedì 22 novembre 2012

ASPETTARE





Stare ad aspettare con mille strade davanti. 
Rallentare il tempo dell'orologio quando invece lo scorrere dei minuti e delle ore è veloce. 
Farsi scorrere dentro quel fiume in piena che difficilmente si puo' trasportare fuori. 
Stare a fissare una parete e disegnare su di essa il profilo di una casa, di un vestito, di un bambino. 
Ritrovare pezzetti persi per la propria strada e rendersi conto che di passato ricco di particolari ce n'è tanto. 
Eppure il bagaglio è ricco.
 La valigia è troppo pesante e a momenti si vorrebbe gettarla via e crearne un'altra nuova.
 Cosa si deve aspettare quando i bivi sono tanti?! 
Riordinare le idee e procedere. Ardua impresa. 
Aspettare ancora un po'...

3 commenti:

  1. oppure, se puoi permettertelo, buttati!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao dalla Francia!
    Sono molto felice di accoglierti! Il tuo blog sarà inserito sotto la voce ITALIA N° 566 in un istante.
    Ti chiediamo di seguire il blog "Directory", perchè offrirà al tuo blog il doppio delle possibilità di visualizzazione.
    Grazie della tua comprensione. A destra, nella lista verde, troverai tutti i Paesi e, cliccando sopra un Paese, troverai tutti i nomi del blog di quel paese che aderiscono alla "DIrectory".
    Invita i tuoi amici ad entrare a far parte della "directory".
    La creazione di questo blog "directory" rende possibili più relazioni tra i diversi Paesi e ci permetterà di conoscere diverse culture e condividere passioni, mode, disegni, fai-da-te, cucina, fotografie e poesie.
    In questo modo potrete trovare in altri paesi altre persone con le vostre stesse passioni.
    Siamo fortunati ad essere sulla piattaforma di Blogspot che ci offre l'opportunità di parlare al mondo.
    Più persone ci saranno, migliori saranno le opportunità per tutti. E sì, lo confesso, ho bisogno che le persone conoscano questo blog.
    In qualche modo, tu sei l'ambiasciatore di questo blog nel tuo Paese.
    Non è un blog personale, l'ho creato per tutti. Perciò fallo conoscere ai tuoi contatti e ai tuoi amici del blog: il successo di questo blog dipende da tutti i partecipanti.
    Quindi, nei prossimi commenti con i tuoi amici, invitali a raggiungerti nella "directory" con questo commento:
    *** Io sono nella "directory", raggiungetemi! http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/ ***
    Vuoi che questa directory diventi più importante? Aiutami a farla crescere!
    Il tuo blog è nella lista ITALIA, spero che questa lista cresca velocemente.
    Tanti saluti.
    Chris


    Ti chiediamo di seguire il nostro blog e di mettere un badge a tua scelta nel tuo blog, in modo da far conoscere la directory ai tuoi amici.
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/07/12/12071211040212502810092867.gif
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/03/19/120319072128505749603643.gif
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/03/24/1203240217091250289621842.png
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/03/28/120328020518505749640557.gif
    http://nsm05.casimages.com/img/2012/03/26/1203260602581250289633006.gif


    Se desideri farmi conoscere il blog dei tuoi amici, mandami il loro URL. Vedo che conosci molte persone nel tuo Paese, puoi provare a farli entrare nella "Directory"?
    Importante per lo scambio di servizio vi chiediamo di seguire il blog "Directory" Segui il nostro blog vi dà due volte la possibilità di conoscere il tuo blog! grazie per la vostra comprensione

    RispondiElimina
  3. Ciao Celyne
    il fatto è che il linguaggio del corpo, quello della foto, rivela impazienza per il fatto che sta seduta in pizzo alla sedia e comunque disaggio, anche il modo di tenere accavallate le gambe e le braccia tese e chiuse a scudo (peggio se pure le caviglie, immagino, sono intrecciate)... la ragazza ha le idee chiare e sta per fare le sue scelte, i muscoli sono tesi, la schiena è dritta ... non mi sembra una postura di rilassata quiete riflessiva, ma di una vispa Teresa:-)

    RispondiElimina

...e voi? cosa ne pensate?